Create an account

GW2: Guida Underground Facility Fractal

Underground Facility

Per l'appuntamento con le guide strategiche ai Fractal of the Mists di Guild Wars 2, presentiamo il capitolo relativo all'Underground Facility Fractal.

Difficoltà: Media
Lunghezza: Lungo

Questo Fractal è probabilmente il più odiato tra tutti, non tanto per la sua difficoltà che pure non presenta meccaniche particolarmente ostiche, quanto per la sua lunghezza davvero estesa, anche se in parte compensata dalla ricchezza delle ricompense per i giocatori legata alla presenza di numerosi nemici.

Parte 1: Gli interruttori

Underground Cancello

La prima parte del Fractal è incentrata sul cercare di combattere il meno possibile attraversando i vari cancelli velocemente. Appena dopo essere arrivati ci sarà il primo cancello, da aprire con un interruttore a pressione raggiungibile dalla rampa a sinistra. Una persona sarà incaricata di andare ad attivarlo per i pochi istanti necessari al gruppo per oltrepassarlo.
Finito il suo compito, la persona incaricata dovrà tornare verso il cancello, in attesa che lo stesso venga aperto dal prossimo interruttore, posto in una zona in alto sulla rampa di destra poco più avanti.

Attivato l'interruttore si apriranno sia il primo cancello che il secondo, cosa che permetterà al gruppo di entrare nella stanza in cui è presente un'enorme trivella centrale e con due interruttori laterali. I due interruttori dovranno essere attivati contemporaneamente perchè la seconda persona incaricata di attivare gli interruttori possa entrare dal cancello.

Underground Trivella

Lo scopo, a questo punto, sarà rimanere sui due interruttori laterali mentre qualcuno si occuperà di attivare il meccanismo in fondo alla stanza che permette di aprire l'ultimo passaggio. Le due persone restanti, che non saranno alle prese con gli interruttori, dovranno occuparsi di controllare i nemici Dredge che saranno numerosi e procureranno ingenti danni. In particolare bisognerà evitare che si avvicinino al giocatore che sta attivando il pannello di controllo, per evitare che questo venga interrotto durante il lungo channeling necessario a concludere l'attivazione.

Da notare che non importa se uno o entrambe i personaggi che tengono premuti gli interruttori muoiono: i loro corpi peseranno comunque sull'interruttore tenendolo attivo!

Suggerimento: Armature, tratti e skill di sopravvivenza sono molto più importanti di quelle per danni. Non fermarsi a combattere ma cercare di evitare i danni rende questo combattimento più semplice. Abilità per il ress (Signet of Undead del Necromacer, Toss Elixir R dell'Engineer, etc.) sono molto utili.

Parte 2, Opzione A: Torrette

 

Appena dopo la prima parte ci sarà la possibilità di trovare aperto un passaggio a sinistra o a destra. Nel primo caso il percorso ci porterà ad affrontare la stanza delle torrette.

Underground Torrette

In questa parte si dovrà procedere lentamente uccidendo nemici e distruggendo le tre micidiali torrette che sbarrano il passaggio al gruppo.
Gli ultimi tre nemici che aspettano davanti ad una porta chiusa lasceranno a terra, se uccisi, dei fucili.
Con l'abilità numero uno di questi, dopo aver preso come bersaglio la porta, si riuscira lentamente a distruggerla.

Man mano che la porta prenderà danni, arriveranno nuovi dredge che si concentreranno sul gruppo ed in breve avranno gioco facile ad annientarlo. Per questa fase, come per la precedente, è importante che i due giocatori senza fucile in mano abbiano abilità per distrarre in nemici, knockback, fear ed altre abilità simili (tranne blind, i dredge sono... delle talpe!).

Suggerimento: Appena distrutta la porta si potrà entrare nella stanza successiva e cercare di saltare sui tubi che sono sparsi sulle pareti, in modo da perdere l'aggro dei nemici che in questo modo scompariranno, facendo attenzione a non attivare il sub-boss successivo!

Parte 2, Opzione B: Bombe

Underground Bombe

Se al bivio il passaggio aperto sarà quello a destra, il gruppo dovrà confrontarsi con la stanza delle bombe. Dopo aver ripulito il primo gruppo di nemici, i giocatori potranno notare che lungo il passaggio che conduce ad una porta chiusa sono presenti a terra alcune bombe. Queste saranno da trasportare fino alla porta e da far esplodere posizionandole con l'abilità numero uno.

A livelli alti i nemici saranno numerosi e micidiali, quindi la tattica da utilizzare sarà un "colpisci e scappa". In linea di massima l'idea è di ignorare i mob, andare di corsa a prendere e posizionare le bombe e tornare più velocemente possibile (magari in vita!) all'inizio del passaggio. I nemici smetteranno di seguire i personaggi che si saranno allontanati a sufficienza. Dopo il primo "giro" di bombe bisognerà attendere qualche istante che le stesse tornino ad essere disponibili a terra per ripetere l'operazione.

Anche in questa fase la capacità di fare danni è superflua mentre è preferibile avere abilità ed armature per resistere più a lungo possibile ai danni, oltre ad abilità per correre velocemente. Knockdown ad area sono molto efficaci.

Suggerimento: evitare di fermarsi vicino ad una bomba appena piazzata eviterà che i dredge si avvicinino e la disarmino, piuttosto dopo averla piazzata conviene fuggire usando abilità di knockback per allontanare i nemici

Underground Rabsovich

Distrutta la porta ci si troverà di fronte alla stessa stanza di arrivo dell'opzione torrette, quindi anche qui si potrà tentare di perdere aggro camminando sui tubi.

Sub-Boss: Rabsovich

Rabsovich è il prossimo nemico che fronteggerà il gruppo ed è fermo lì nel mezzo della stanza in compagnia di una serie di nemici (molti normal ed un veteran). La sua abilità principale è un colpo che lascia partire di fronte a se (effetto tipico del colpo sotterraneo dei dredge) che colpisce per danni enormi ed applica Agony. Un'altra sua abilità è quella di nascondersi dietro lo scudo bloccando gli attacchi e tramortendo chiunque lo attacchi.

In altro a destra della UI, come indicatori, ci saranno la barra di vita di Rabsovich e quella che indica il numero di ondate di nemici che ancora possono apparire. Alla fine delle ondate rimarrà solo un nemico Veteran che tornerà a comparire anche se ucciso.

Il combattimento con Rabsovich è decisamente semplice, basta evitare il suo colpo che peraltro è abbastanza lento.

Underground Rabsovich 2

Suggerimento: Per semplificare il combattimento si può pensare di attirare i nemici normal nella stanza precedente, Rabsovich non oltrepasserà la porta mentre gli altri nemici si, dando la possibilità di pulire tutte le ondate prima di affrontare il sub-boss.

Da notare che il block di Rabsovich puo' essere interrotto (se non ha stack di Defiance) inoltre alcune skill sono in grado di penetrare il suo scudo.

Appena ucciso il sub-boss, il mezzo che lo trasportava si avvia e distrugge la porta, cosa che permette al gruppo di passare oltre.

Boss: Rampaging Ice Elemental o Dredge Powersuit

Il boss finale del Fractal può essere o il Rampaging Ice Elemental o la Dredge Powersuit. Anche se ciascuno di essi ha delle abilità leggermente diverse, lo scopo finale è lo stesso: attirarli sotto i getti di lava per fargli ottenere il debuff "Superheated" per 30 secondi, cosa che permettte di infliggere al boss molti danni (dell'ordine di 10 volte quelli normali).

Nota: Il debuff non ha effetto sulle condizioni che faranno danni per il normale ammontare a prescindere da Superheated

Per far cadere la lava sui boss un giocatore dovrà utilizzare i controlli posti a quattro angoli della stanza, esattamente sopra i grossi condotti dai quali uscirà il flusso. Dal punto di vista dei giocatori che sono in basso, il flusso di lava atterrerà in corrispondenza di quattro punti di terra bruciati, dove la neve che copre tutto è sciolta e si intravede il terreno. Sarà su quei punti che bisognerà far andare il boss.
La difficoltà è anche dovuta ai secondi di intervallo che intercorrono tra il momento in cui il meccanismo viene attivato e quello in cui la lava arriva a terra, in genere passano un paio di secondi. I giocatori dovranno muoversi in modo da tenere le chiazze di terreno bruciato sempre tra se ed il boss, facendo si che questo ci si posizioni sopra tentando di attaccare in melee.

Underground Boss

Siccome ciascuno dei rubinetti ha un tempo di cooldown i giocatori dovranno muovere il boss da una chiazza all'altra utilizzando un percorso circolare sui quattro punti, in senso orario o antiorario. C'è anche la possibilità di fare un percorso lineare tra soli due punti, ma bisognerà temporeggiare qualche secondo per attendere il cooldown del meccanismo. Se tutto è eseguito correttamente, il boss avrà sempre su di se il debuff che lo rende vulnerabile.

Il debuff Superheated fa in modo che ogni singolo attacco interrompa l'abilità del boss di curarsi, skill che il boss tenterà di utilizzare periodicamente fermandosi e inginocchiandosi per lanciarla. Lasciare il boss senza debuff significa quindi dover interrompere la sua cura con skill da interrupt, ammesso che non siano presenti stack di Defiance che ne annullano gli effetti.

Suggerimento: Un Thief con lo shortbow ha gioco facile nei movimenti tra gli interruttori, soprattutto grazie all'abilità Infiltrator's Arrow (la numero 5) che permette di fare shadowstep fino al controllo senza salire sulle rampe.

Oltre al kiting dei boss e alla loro abilità di curarsi, ci sono alcune piccole differenze di meccanica tra i due.

Rampaging Ice Elemental

Underground Ice Elemental

Il Rampaging Ice Elemental ha tre abilità uniche: evoca degli add, esegue un attacco con dei cristalli posizionati a V davanti a lui che esplodono dopo qualche secondo, applica Agony - nel momento in cui si inginocchia - al personaggio che gli sta vicino. La maggior parte degli attacchi di questo boss sono facilmente evitabili semplicemente muovendosi e tenendosi a distanza. Anche gli add possono ricevere il debuff Superheated, cosa che rende il compito di tenerne basso il numero un po' più semplice.

Suggerimento: Sull'elementale sono utili skill che fanno danno ad area per cercare di tenere basso il numero degli add. Sono da evitare danni da condizione che non vengono incrementati dal debuff sul boss

Dredge Powersuit

Underground Dredge Powersuite

La Dredge Powersuit ha due abilità uniche: lancia delle mine a distanza ed esegue un colpo a terra che applica Agony.
Il colpo a terra può essere letale per chi non ha sufficiente Agony Resistance, ma può essere evitato con un semplice accorgimento: prima di usare il colpo il boss ottiene Stability, quindi nel momento in cui compare questo buff basta aspetare un secondo ed eseguire due dodge consecutivi. In questo modo il danno viene completamente evitato e l'Agony non si applica.

Suggerimento: Le mine lanciate dal boss possono essere riflesse e rimandate indietro infliggendo danni enormi al boss, quindi tutte le classi con abilità di reflect dovrebbero utilizzarle.

Dopo aver designato inizialmente una persona per controllare i meccanismi, è il caso anche di nominare un sostituto per situazioni in cui il primo incaricato per qualche motivo dovesse soccombere.

Uccidendo il boss il Fractal viene completato.

Achievement: “Carrier Cacophony”

Questo achivement prevede che si superi il sub-boss Rabsovich senza morire. Essendo estremamente semplice molti giocatori lo ottengono senza neanche accorgersene.

Commenti
Nessun commento