Create an account

GW2: Guida strategica Volcanic Fractal

Volcanic fractal

Volcanic Fractal è probabilmente uno dei più difficili tra i 9 disponibili, in maniera particolare ai livelli più alti. Vediamo come affrontarlo in questo capitolo della guida strategica ai Fractals.

Lunghezza: Corto
Difficoltà: Alta

In questo fractal, prendendo anche solo il boss finale in considerazione, molti gruppi formati in PUG ci lasciano le penne spesso, ma è anche da considerare che ci sono molti add e quindi tanti drop, oltre a due chest da aprire.
Molti sono i danni da burning, quindi avere professioni ed abilità che eliminano/convertono condizioni sarà un sicuro vantaggio per il gruppo.

Parte 1: Ingresso

Appena entrati nel fractal ci saranno ad accoglierci un buon numero di Grawl e partirà un evento, il classico di sopravvivenza ad una serie di ondate di nemici. Per rendere questo evento decisamente più agevole è utilissimo salire sulla postazione sopraelevata che c'è subito a destra dell'ingresso. Da qui si potrà forzare l'ondada di nemici a venire a prendere i player passando per un punto più stretto e quindi controllabile. Con un buon danno AoE ed alcune abilità di Crowd Control si potrà tenere a bada l'orda nemica.

Volcanic entrance hall

Dopo aver decimato i Grawl, per passare alla fase successiva, si dovrà passare in un tunnel evidando dei massi infuocati che rotolano verso la nostra destinazione. Ci sono lungo il passaggio alcune nicchie che saranno utilizzabili per fare una pausa nel caso sia necessario rimuovere una condizione di burning applicata dalla scia di fuoco lasciata dai massi.

Volcanic flame balls

Parte 2: Salvare gli umani

A questo punto del Fractal, ci saranno alcuni Grawl Shaman che cercheranno di arrivare ad alcuni umani incatenati sul bordo di burrone. Lo scopo sarà fermarli (uccidendoli) e nel frattempo distruggere lo scudo di roccia che protegge un Champion Grawl Shaman. La strategia prevede che una parte del gruppo, tre o quattro giocatori, si occupi di uccidere i nemici che compaiono, mentre gli altri raccolgono i sassi sparsi in giro e li utilizzano per rompere lo scudo del Champion. A livelli più alti diventa fondamentale usare abilità di rallentamento o stun sui Grawl Shaman che compariranno molto più velocemente, onde evitare che questi arrivino dagli umani. Se gli umani rimarranno tutti vivi dopo aver ucciso anche il Champion ci sarà come ricompensa una treasure chest. Particolare attenzione bisognerà prestare al lato verso destra, nel punto più lontano dall'ingresso, dove un Grawl comparirà vicinissimo ad un prigioniero: qualcuno appostato in vicinanza e provvisto di knockback eviterà la fine prematura dello sventurato umano ed il decurtamento del loot.

Champion Grawl Shaman

Volcanic grawl and shaman

Durante l'incontro il Champion tirerà palle di fuoco ed attacchi con bersaglio a terra che possono essere evitati e riflessi. Ci sarà anche da stare attenti alla volta della caverna che tenderà a franare in alcuni punti e quindi occhio ai cerchi rossi, si eviterà di essere buttati a terra (knockdown). Di tanto in tanto il sub-boss si chiuderà nel suo scudo di rocce e sarà necessario romperlo di nuovo usando i massi sparsi in giro. Su questo champion non funzionerà il crowd control perché ha una abilità passiva di stability.
L'incontro è abbastanza facile. Bisogna evitare l'AOE e stare raggruppati per cercare di sfruttare al meglio abilità di riflesso per le fireball. Attenzione ai totem che vengono piazzati di tanto in tanto e che aumentano la frequenza di cedimenti del soffitto. Quando il boss si chiude nel suo scudo è il momento adatto per tirare il respiro e curarsi, lasciando il compito di usare i massi ad un solo giocatore full vita.
Quando il champion arriverà ad avere il 20% della vita totale il combattimento finirà e lui fuggirà saltando nella lava sottostante...
Suggerimento: Classi che infliggono condizioni come bleeding possono continuare a danneggiare il sub-boss anche quando sarà chiuso nel suo guscio.

Volcanic shaman jump

Parte 3: Saltare sulle piattaforme

Boss: Legendary Imbued Shaman

Rieccolo, il Champion combattuto poco prima, tornato molto più forte e provvisto di ali. Per quasi tutto il combattimento questo boss non farà altro che sparare frecce che infliggono Agony e burning AoE e castare AoE (il cerchio rosso a terra indica dove). Ogni volta che questo Shaman perderà 25% di vita oppure ad intervalli di tempo regolari, si chiuderà dentro uno scudo di roccia, chiamerà a raccolta alcuni add e comincerà a muoversi verso uno degli umani incatenati ai bordi della piattaforma. Se dovesse raggiungere un prigioniero prima che il suo scudo venga infranto, il Legendary Imbued Shaman si curerà di buona parte dei danni ricevuti. I vermi di lava summonati oltre a fare danni tenderano ad intrappolare per brevi istanti il loro target.
Oltre a questo, stare fermi sul posto significa prendere fuoco e ci si dovrà, quindi, muovere costantemente.

Volcanic final boss

Sicuramente il modo migliore per affrontare il combattimento è stare tutti uniti. Tutti i boon, le cure e gli effetti di reflect sulle frecce del boss potranno essere sfruttati dall'intero gruppo rendendo il tutto più semplice. Inoltre ci sarà il vantaggio di poter più velocemente raggruppare e distruggere di AoE gli add che saranno summonati e che renderanno la vita sempre più difficile ai giocatori maggiore sarà il tempo che resteranno in giro. Chi verrà colpito dalle frecce del boss dovrà allontanarsi momentaneamente dagli altri giocatori per evitare che il pulsare del suo scudo (applicato dal boss) applichi burning anche agli altri, oltre che al giocatore stesso.

Un punto fondamentale è la rottura dello scudo del boss: saranno necessari 39 colpi (di qualsiasi entità) per romperlo e quindi per questo compito saranno utilissime professioni con attacchi veloci (mesmer, thief, engineer con lanciafiamme) mentre gli altri potranno occuparsi degli add, soprattutto se dotati di buon danno AoE. Se ci dovessero essere problemi per gli attacchi veloci, è possibile usare abilità di chill sul boss per rallentarlo nella sua corsa verso i prigionieri.

Suggerimento: quando il boss ha qualcuno a distanza melee tenderà a castare un AoE intorno a se stesso. Il tempo di cast è abbastanza lungo e quindi sarà come averlo crowd controlled per due o tre secondi, un metodo ottimo per tirare il fiato durante il combattimento.

Ai livelli più alti è praticamente certo che qualcuno verrà downed durante il combattimento, quindi abilità che aiutano a rimettere i giocatori in piedi velocemente sono molto utili. Se tutto viene eseguito correttamente, dopo tre ondate di add ci sarà solo da fare l'ultimo 25% di danni al boss ed il fractal sarà finito.

Avere in gruppo un guardian sarà ottimo per i reflect e la rimozione di condizioni, un necromancer con le condizioni ed i pozzi farà benissimo soprattutto contro gli add.

Achievement: “The Floor is Lava. Don’t Step In It.”

Questo achievement è abbastanza semplice: basta evitare qualsiasi punto di lava nella mappa, incluse le piccole pozze del boss finale.

Commenti
Nessun commento